GIUSEPPE QUINTARELLI

Valpolicella - Verona
 

Giuseppe Quintarelli, per gli amici “El Bepi”, è stato il grande maestro della Valpolicella ed ha contribuito a rendere grandi non solo questi vini, ma l’intera enologia italiana nel mondo. La storia di questa azienda inizia nei primi anni del Novecento, con Silvio Quintarelli e la sua famiglia che coltivavano la vite in questo territorio collinare, frammisto di vigne, oliveti e ville venete, producendo vini già apprezzati negli Stati Uniti.

Giuseppe subentra al padre negli anni ’50 e nei decenni successivi, con la passione e la pazienza tipiche di un piccolo produttore, sviluppa un metodo di miglioramento continuo che porta al successo internazionale del suo mitico Amarone. Un gioiello che nasce solo nelle annate eccezionali, mentre nelle altre, con lo stesso procedimento, viene prodotto il "Rosso del Bepi".

 

 

Da pochi anni alla guida dell’azienda è la figlia Fiorenza Quintarelli con il marito Giampaolo e i figli Francesco e Lorenzo. Insieme proseguono una tradizione che colloca saldamente questi vini ai primi posti nelle classifiche enologiche di tutto il mondo. Un prestigio che contrasta con le etichette scritte a mano, da osteria di campagna, espressione di una semplicità profonda che è autentica nobiltà.

 

I vini:
Valpolicella Classico, Primo Fiore, Bianco Secco, Alzero, Rosso del Bepi, Amarone Classico della Valpolicella